Quotazione Oro Ufficiale e Prezzo Oro Usato, Come Sono Calcolati

quotazione oro

La quotazione oro ufficiale viene stabilità ogni giorno a Londra attraverso il metodo del Fixing Oro, un sistema che prevede il confronto delle maggiori banche che commerciano in oro che si ritrovano nella city per stabilirne il valore a seconda degli scambi che si sono avuti nella giornata.
Per quotazione oro ufficiale si intende il prezzo dei lingotti oro a 24 carati che rappresentano secondo questo sistema di valutazione l’oro puro.
Il prezzo oro usato comprende il valore del metallo che è stato utilizzato per realizzare ogni genere di oggetto che non sia un lingotto ufficiale o una moneta da investimento certificata.
In questo caso il prezzo oro usato non ha una quotazione univoca ma dipende da diverse variabili come: la purezza e il guadagno che chi vende o acquista oro usato intende avere o pagare.
Chiaramente l’andamento della quotazione oro ufficiale rimane il punto di partenza per calcolare anche il prezzo oro usato, in questo sono quotidianamente impegnati a stabilirlo i compro oro Firenze o di altre zone che fanno dell’acquisto di gioielli e oggetti in oro usato il loro business core.
Un compro oro per stabilire il proprio prezzo di acquisto deve scontare dalla quotazione oro ufficiale il costo delle lavorazioni che sono necessarie a riconvertire l’oro usato nuovamente in lingotti da 24 carati.
Oltre alle spese ogni operatore del settore calcolerà anche la percentuale di guadagno che intende riservarsi, in questo modo il prezzo oro usato può variare in modo sostanziale da un operatore ad un altro in base a fattori che rientrano nel mondo del commercio e della domanda e dell’offerta.
negli ultimi anni con la diffusione delle attività compro oro su tutto il territorio nazionale e oltre si è assistito ad un proporzionale aumento dei prezzi che i compro oro sono pronti a riconoscere a chi vende oro.
Una maggiore concorrenza tra operatori di questo settore ha finito per beneficiare chi vende i propri gioielli e oggetti in oro soprattutto in quelle aree dove la densità di operatori compro oro è più elevata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *