Come un corso di nuoto ti migliora la vita

corso nuoto monteverde

Chi vive nella capitale forse avrà sentito parlare di qualche corso di nuoto zona monteverde, perché sono tanti i giovani o anche meno giovani che iniziano questo meraviglioso sport che come ormai tutti sanno, nel senso che anche i medici e gli esperti concordano, è uno dei più completi e benefici per chi lo pratica.

Infatti sia chi lo ha praticato a livello agonistico e sia chi lo ha iniziato semplicemente per passione e per stare bene fisicamente afferma che il nuoto a un certo punto diventa uno stile di vita nel senso che è uno sport che riesce a migliorarci anche al di fuori della piscina.

Questa affermazione non è fatta a caso ma sulla base degli effetti positivi che si provano sia a livello mentale che fisico quando si pratica questa meravigliosa disciplina perché imparando a nuotare si migliora anche nella gestione di ogni ambito della propria esistenza.

 Una persona che impara a nuotare inizia ad essere più focalizzato dal punto di vista mentale e quindi il suo modo di pensare cambia considerevolmente anche in funzione dell’accrescimento della sua capacità di puntare a degli obiettivi legati a un miglioramento del proprio livello.

Inoltre, visto che parliamo di uno sport completo e appassionante, ma anche molto faticoso, una persona riscontra una capacità di resilienza maggiore di fronte alle difficoltà di questa disciplina che poi diventa allenamento anche per la vita.

Il nuoto è anche considerato uno sport completo nel senso che non solo permette un notevole miglioramento nella tonicità muscolare ma influisce in positivo anche sulla mente e sul benessere interiore, visto che riesce a ridurre i livelli di stress migliorando di conseguenza il tono dell’umore.

Imparare a nuotare significa anche mettersi in gioco

Ricordiamo che iscriversi a un corso di nuoto non è per forza una scelta che bisogna fare solo da piccoli perché in molti casi succede che anche persone adulte che non hanno mai imparato a nuotare, o che hanno sviluppato nella loro infanzia fobie relative all’acqua ,decidono un certo punto di rimettersi in discussione grazie alla possibilità che gli viene data da realtà che organizzano questi corsi di nuoto,  potendo contare su istruttori molto preparati sia dal punto di vista professionale che umano.

Infatti è chiaro che per imparare a nuotare, specialmente se magari in seguito ad un trauma si è creata una profonda paura nei confronti dell’acqua, c’è bisogno di potersi confrontare con istruttori che non solo siano preparati dal punto di vista tecnico e di insegnamento dei vari stili, ma che abbiano anche la capacità di comprendere a livello umano le difficoltà che può avere un loro allievo.

 Un bravo istruttore di nuoto infatti è quello che riesce a personalizzare il suo approccio in base alla persona che si trova davanti sia per quanto riguarda le sue caratteristiche fisiche che lo porteranno a essere più predisposto a uno stile di nuoto piuttosto che a un altro, ma anche perché quel riguarda la sua emotività e il suo carattere, che può influire nel bene e nel male nell‘impatto e nel rapporto con l’acqua.

Author: pubblicaxonex@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *