Una Grecia da scoprire

Siete stanchi dei soliti pacchetti viaggio in Grecia che ti offrono solo delle giornate spaparanzati sulla sdraio a prendere il sole? Vuoi vivere una vacanza all’insegna dell’esperienza ed emotività? Ecco a te dei consigli su cosa vedere e cosa fare durante il vostro soggiorno in Grecia, la culla della cultura occidentale.

 

Cosa vedere?

 

Innanzitutto bisogna distinguere due diverse aree della Grecia: una continentale ed un’altra insulare. La prima è facilmente riconoscibile, è la zona più ricca di siti archeologici.

In questa zona, troviamo Atene: la capitale greca in cui si respira in ogni angolo lo splendore dell’antichità. La città che ha dato i natali a svariati filosofi, fisici e poeti. Il centro è sovrastato dall’immensità del profilo del Partenone situato sull’Acropoli.

Nominato Patrimonio dell’Unesco, il Museo dell’Acropoli insieme al Museo Archeologico Nazionale di Atene, rappresentano i siti più importanti del mondo di questo genere.

 

Spostandosi, si può visitare la zona sacra di Delfi, dove nell’antichità si consultava l’oracolo per fare previsioni sul proprio futuro. Nella stessa zona si possono visitare molti altri musei archeologici per poi rilassarsi sulle spiagge dell’Attica.

Per gli amanti della mitologia greca, non si può fare a meno che visitare Olimpia, la città da cui sono nate le Olimpiadi e, soprattutto, dove è presente il tempio di Zeus.

Se invece si vogliono ammirare le tracce di cultura bizantina ci si può spostare a Patrasso e Salonicco.

 

La zona insulare

 

L’altra meraviglia greca riguarda gli arcipelaghi presenti tra il Mar Egeo ed il Mar Ionio. Il consiglio è quello di regalarsi un’esperienza davvero stimolante come una crociera in Grecia in barca a vela per poter ammirare al meglio questi posti.

L’esperienza di far parte di un equipaggio a bordo di una barca a vela, godere di uno skipper che ti insegna i segreti della vita in barca e ti fa da guida turistica tra scorci meravigliosi e l’acqua cristallina. Poter assaggiare un gustoso aperitivo a bordo di una barca a vela, in mezzo al mare e durante il tramonto penso possa essere una delle emozioni più belle che si possano vivere. Di posti da visitare ce ne sono tanti, dalle Cicladi al Dodecaneso, Zante (l’isola in cui è nato ed è stato relegato all’esilio Ugo Foscolo), Mykonos e tutte le isole Ionie.

 

 

Se cerchi la pace ed il relax, non puoi fare altro che prenotare subito e goderti la tua vacanza tra spiaggia e cultura!

 

Author: WalterW

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *